Guida all’acquisto: Comprare casa in Spagna

Guida all’acquisto: Comprare casa in Spagna

La Spagna è da sempre una delle destinazioni preferite in Europa per chi desidera comprare casa all’estero. Non solo clima soleggiato, come possono confermarvi le centinaia di migliaia di stranieri che hanno comprato casa in Spagna, ma molto di più. Anche se il boom immobiliare è ormai giunto al capolinea, la Spagna continua ad attirare acquirenti in cerca di appartamenti, case sulla spiaggia e ville esclusive. Senza dubbio, la Spagna è uno dei paesi migliori al mondo per rilassarsi e vivere in tranquillità!

Guida all'acquisto: Comprare casa in Spagna

Deia, un romantico villaggio costruito in Pietra a Maiorca (Montagna di Tramuntana)

Località popolari in Spagna

La coste della Spagna sono da sempre una delle destinazioni più popolari per il turismo, un trend che si riflette anche per chi vuole comprare casa in Spagna. Le Isole Baleari e le Isole Canarie sono un’altra ottima location dove comprare casa all’estero. E se vi piace il clima spagnolo, le Canarie sono un vero e proprio paradiso!

Per chi vuole comprare casa in città, Barcellona e Madrid sono la prima scelta, anche per le eccellenti opportunità di investimento offerte dal settore turistico/studentesco. Grazie ai miracoli delle linee aeree low cost, raggiungere la Spagna è oggi facile ed economico.

Guida all'acquisto: Comprare casa in Spagna

La città di Teror Gran Canaria nella provincia di Las Palmas, Isole Canarie

Le Isole Baleari

Maiorca, Minorca, Ibiza e la sua “sorella minore”, Formentera: benvenuti alle Isole Baleari, una delle località migliori dove comprare casa in Spagna. Ciascuna delle quattro Isole ha caratteristiche molto distintive: Maiorca, con il Teatro dell’Opera e il Castello di Palma del Re Juan Carlos, è ottima per godersi la buona cultura; Minorca, nota per il clima decisamente asciutto, accarezzata durante da una piacevole brezza l’estate, conosciuta anche per la produzione di oggetti in pelle e gin tipico.

Ibiza non è più solo una destinazione da festa ma, seguendo l’esempio di Maiorca, è riuscita a diventare una località in forte crescita dove comprare casa in Spagna. Formentera, più piccola delle altre, è perfetta per rilassarsi, andare in bicicletta e ammirare lo straordinario paesaggio urbano, composto da nuove costruzioni e antiche fattorie.

Guida all'acquisto: Comprare casa in Spagna

Puero de Soller – Barche ormeggiate al Porto di Maiorca, Isole Baleri

Costa Blanca

La Costa Blanca è da sempre una delle regioni più popolari dove comprare casa in Spagna, in particolar modo per gli acquirenti del Nord Europa, che hanno reso la Costa Blanca una destinazione cosmopolita e da scoprire.

La Costa Blanca offre una vastità di scelta senza rivali: dalla celebre, festaiola e vivace Benidorm, alla sofisticata Moraira, passando per i resort di Javea e Denia, la Costa Blanca è davvero per tutti i gusti. Numerose anche le località tranquille dove rilassarsi lungo la costa.

L’aeroporto di Alicante è in fase di espansione per far fronte al crescente numero di passeggeri. Nelle vicinanze troviamo anche l’Aeroporto di Valencia, utilizzato dalle linee low-cost, situato nella parte più a nord della Costa Blanca. Grazie a questi collegamenti, turisti e proprietari di case possono raggiungere facilmente la regione: e grazie alla strada che percorre la costa per intero, sarà molto facile muoversi lungo la Costa Blanca in auto!

Guida all'acquisto: Comprare casa in Spagna

Skyline di Benidorm sulla Costa Blanca, nella Provincia di Alicante – Valencia

Costa del Sol

Probabilmente la più nota delle Coste spagnole, la Costa del Sol va da Nerja fino a Gibilterra, e il motivo della sua popolarità non è poi così segreto… si trova proprio nel nome! E’ la costa dove splende sempre il sole, uno dei climi migliori di tutto il Mediterraneo. Tra le destinazioni turistiche più frequentate degli ultimi 40 anni, basta fare un giro per Marbella e non vi sembrerà nemmeno di essere in Spagna!

C’è tantissimo da fare e vedere lungo la Costa del Sol. E’ una regione ricca di resort turistici e villaggi idilliaci, poco visitati se messi in confronto con le località più conosciute, quali Puerto Banus e il “Miglio Dorato” di Marbella. Casares e Manilva sono due perfetti esempi di villaggi tradizionali da non perdere. La Costa del Sol è davvero un mix fantastico di culture e stili di vita differenti.. imperdibile!

Guida all'acquisto: Comprare casa in Spagna

Spiaggia a Marbella, Costa del Sol, in Provincia di Malaga

Comprare casa in Spagna – Da sapere

Prima di iniziare il processo di acquisto, dovrete ottenere un codice fiscale conosciuto come NIE (“numero de identificacion de extranjeros”). Il vostro legale potrà assistervi per ottenerlo: vi consigliamo caldamente di affidarvi ad un legale indipendente che non sia collegato con il vostro agente immobiliare o costruttore, e che, inoltre, parli sia lo Spagnolo che la vostra lingua.

Prima di comprare casa, dovrete firmare un contratto di pre-acquisto e pagare una piccola tariffa: a questo punto, la proprietà verrà tolta dal mercato per un periodo limitato di 30 giorni. In questo arco temporale, verranno effettuate le verifiche legali del caso e redatto il contratto di vendita (“escritura de compraventa”). A questo punto, dovrete effettuare il primo di una serie di pagamenti (da effettuare nelle fasi di costruzioni). Il primo pagamento, generalmente, equivale al dieci percento del valore finale e non è rimborsabile.

Una volta che la vostra offerta sarà accettata, dovrete pagare un piccolo deposito. Il vostro legale effettuerà ulteriori verifiche e preparerà per il voi il contratto di vendita, dove verrà indicato il prezzo, il deposito (in genere dieci percento) e la data di completamento della costruzione. Se il contratto non verrà onorato da parte vostra, perderete il deposito. Se è il venditore a violarlo, dovrà pagarvi una cifra pari al doppio del deposito.

Una volta che questo passaggio è completato, dovrete pagare alcune tasse e spese varie, e la proprietà verrà registrata al catasto.

Comprare casa in Spagna – Costi per l’acquirente

In linea di massima, le spese varie da sostenere se comprate casa in Spagna oscillano tra il dieci e il 14 percento del prezzo di acquisto.

L’acquirente paga:

  • Spese legali (tra l’1 e il 2 percento).
  • IVA, che in Spagna è pari al 10 percento, e bollo sulla proprietà (1,25 – 1,5 percento se di nuova costruzione, tra l’8 e il 10 percento se acquistata).
  • Spese per notaio e registrazione (pari all’1 percento circa).
  • Se la proprietà si trova in un complesso, ci saranno altre spese condominiali e di manutenzione da pagare. Servono a coprire costi come le spese per la piscina e per il giardino: variano a seconda della proprietà.

8 consigli per comprare casa in Spagna

  1. Utilizzare sempre un legale indipendente specializzato in proprietà immobiliari che parla Spagnolo e la vostra lingua – diffidate da legali offerti dal vostro agente immobiliare o dal costruttore.
  2. Non firmate mai qualcosa senza comprenderne il contenuto, a meno che non si tratti di una traduzione certificata.
  3. Assicurarsi che l’agente immobiliare o il costruttore sia membro di un’associazione professionale.
  4. Se vi chiedono di pagare una parte del prezzo in contante, rifiutate. E’ una tecnica che viene utilizzata da alcuni venditori per evitare di esser tassati sul ricavato della vendita. Se inoltre decidete di rivendere la casa, dovrete pagare tutte le tasse arretrate, anche se di responsabilità altrui.
  5. Se acquistate una proprietà di nuova costruzione, assicuratevi che tutti i depositi siano effettuati su conti protetti, bloccati e rintracciabili – in questo modo non pagherete niente fino al completamento dei lavori.
  6. Prestate particolare attenzione alle leggi locali e assicuratevi che il vostro legale ne sia a completa conoscenza – alcuni regolamenti nell’area di Valencia e sulle coste hanno causato non pochi problemi agli acquirenti stranieri.
  7. Prendete tutto il tempo necessario per riflettere con attenzione sull’acquisto – ci sono tantissime proprietà in Spagna, se il vostro agente vi mette pressione per velocizzare il processo, non accelerate i tempi.
  8. Assicuratevi di acquistare ciò che state effettivamente cercando dalla vostra proprietà in Spagna. La zone rurali potrebbero sembrare idilliache, ma tenete presente che tutti i negozi, i ristoranti o i bar non sono sempre facilmente raggiungibili.

Per scoprirne di più

Homeadverts collabora con Buy Association per fornirvi queste fantastiche guide. Date un’occhiata al sito di Buy Association per maggiori informazioni e consigli imparziali su come comprare casa in Spagna.

Per la vostra casa in Spagna, scoprite le proprietà disponibili su Homeadverts.

Lascia il tuo commento tramite Facebook

Potresti leggere anche